Passa ai contenuti principali

Guardando lost

Finalmente ho finito di guardare la serie televisiva LOST.
Un collega mi ha imprestato tutta la prima season. Non è forse la cosa più importante ma contribuisce al mio piacere del fantastico.
Dannazione, è proprio favolosa.. Durante la visione ho fatto anche alcuni schizzi dei personaggi e del telefilm in generale.

In quest'ultimo mese ho letto molto e visto molto.
Ho finito un libro di Mauro Corona, uno dal titolo Mostri del Mare (tema a me carissssssimo) e il Piccolo libro dei colori.
Da quest'ultimo disegnerò presto le prime mappe mentali promesse per questo blog.
Lo scrittore del libro dei colori è francese e ha scritto diversi testi sulla loro storia. Mooolto interessante.
Ho letto il suo testo quasi esclusivamente in auto andando al lavoro - i semafori e colonne per lavori in corso possono essere di aiuto, a volte.
Bello poter investire al meglio il proprio tempo. E ancora più bello non rendersi neanche conto che si accumula a pro dei propri fini: 5 minuti a volte possano fare la differenza, specie se sommati ad altri 5 e poi ancora a 5 e così via.

Ho comprato anche Il sentiero delle lacrime, di Domenico Buffarini, un testo sulla VERA storia dei nativi americani e sulle incredibili turture fatte dagli invasori europei. Da brivido.

Ho fatto anche un salto in fumetteria, ho comprato Invincible ultimate collection, Ottimo e Goon, una mezza delusione.

AH, ho un monitor nuovo, della DELL. 20 pollici, 16:9. UNA BOMBA. Era ora di fare un passo oltre, ora che non ho più scuse di stanchezza alla vista.
Lavorare sul mio sony 19 pollici fino alle 3 di notte quasi tutti i dì mi aveva fatto passare la voglia di dedicarmi al pc la sera ma il mio nuovo schermo mi ha fatto tornare il desiderio di creare a schermo.
Sto anche pensando a serie a fumetti da fare un pò alla volta, senza farsi schiacciare. Disegno spessimo adesso ( anzi schizzo per esser precisi), al lavoro, in macchina...
Bello.

Commenti

Post popolari in questo blog

Indies alla riscossa: Rain World Alpha 150224 e il prototipo di Ninja Rising ver.C86

Rain World, in arrivo per quest'estate su STEAM dopo aver starvinto la campagna su KickStarter ($62.3k contro i $25K richiesti). Bellissima pixel art, vien voglia di disegnarne.

Si spera solo che sia effettivamente divertente - ho alcuni dubbi su alcune scelte ma as usual son pronto ad adattarmi ;).

E che dire del prototipo di Ninja Rising, qui in ver.C86 Prototype(UE4 version)? Per ora io dico: magnifico. Lo voglio su PC:

People of Parkour Ep. 5 | Father & Son

Così dovrebbe essere... ;)

Questa volta NON è passato un anno...

...dall'ultimo post anche se il blog mi pare morto, più che altro perché non mi va di scrivere (roba davvero troppo personale) e uso più che altro l'app JOURNEY (per questo, anche se non sempre).

Devo dire che questi ultimi 2 anni no sono stati il top e il 2016, con papà in ospedale, abbastanza uno schifo. E alla depressione si aggiunge il procrastinare, la pochissima voglia di fare (a casa), l'odio per il lavoro e, forse, la vita.

Chissà come andrà a finire ma per ora non sono proprio sui binari giusti.
Devo però ammettere che scrivere, e scrivere anche qui, mi piace sempre molto, molto di più se lo faccio dalla tastiera e non da una virtuale.
Un po' come il disegnare, che mi piace sempre e mi da sempre molta gioia.
Mi metto su un tè e poi vediamo che fare stanotte.