Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2007

«Ero così esaltato..

..da dover uscire a fumarmi una cicca.»
Ero a cena da un amico, compleanno per l'esattezza, sabato scorso.
Un simpatico tizio stava facendo lacrimare dalle risate un gruppo di amici.
Raccontava di episodi spassosi in ufficio. Disse che, sentendo i pantera in cuffia, si esaltasse a tal punto da battere il ritmo sul mouse e, terminato il brano, si dovesse lanciare fuori a fumarsi una cicca per la fortissima esaltazione.

A volte mi credo come mai nessuno ci abbia insegnato ad adoperare questi nostri flussi emozionali per poter trarne vantaggio. Sono certo che ci permetterebbero di superare alcuni nostri limiti invece che trascinarci in losche abitudini.

Polarium e altre attività

Sabato sono stato a Pd per un convegno su flashlite.
Alla fine veloce saltino in un centro comerciale dove ho - MIRACOLO! - trovato POLARIUM ADVENCE per agb a meno di 10 euro.
Un utile attività per tenere il cervello in allenamento e parallelamente divertirsi. I livelli sono abbastanza veloci per una celere soddisfazione che mette voglia nel perseverare.

..in realtà, la cosa più interessante di questa settimana, è stata la visione del film District B13 dello staff di Luc Besson. Ho preso questo film perchè incentrata molto sull'attività del Parkour per le scene action anche se, poi, non la si cita neppure. Alla fine si tratta del solito e semplice agglomerato di situazioni avventurose senza troppa storia o ricerca stilistica.
Gli speciali sono pochi ma sufficentemente ricchi di notizie sulla filosofia di questa interessante attivita sportiva moderna.
Sono soddisfatto di aver "scoperto" che non esiste un solo sviluppo dell'uomo verso un apparente auto-distruzione. Al contr…

Di solito, a volta, mi succede spesso...

Questa settimana ho tenuto la mia prima lezione a scuola tutto solo.
Il professore aveva un impegno e quindi l'ho dovuto sostituire con la seconda classe.
60 ragazzi in tutto, pc con problemi e programmi buggati non hanno aiutato. Una bella prova di pazienza e organizzazione.
Ho avuto un iniziale inceppamento da mancanza di termini adeguati per essere comprensibile nelle spiegazioni ma grazie a qualche battuta di spirito e una serie di giri nell'aula scarica tensione, tuttosommato non è andata male.

Ho fatto mente locale su cosa devo preparami meglio e sul fatto che ci vuole una certa dose di preparazione in più nell'esposizione orale anche se conosco abbastanza bene l'argomento.
Sono comunque orgoglioso.
Ora sto stendendo mappe mentali sulle mie lezioni in più e sul mio ipotetico corso. Ho delle belle idee, vediam se saranno anche fattibili.
Tra le varie lezioni vorrei anche introdurre almeno una sulle mappe mentali e fare la rubrica, 5 minuti al massimo pre fine lezione, &q…

Ammirevole resa dei conti?

Prima di coricarmi, preso da un ritorno di energie pre-morfeo, ritengo sia ora di tirare le somme dell'andazzo di quest'anno.
Stiamo per comprarci la macchina nuova, e di questo ringrazio i miei doppi e tripli lavori, ma cmq non sono contento dei miei tranguardi.
Mi sembra di aver lavorato davvero troppo rispetto al guadagno finale.
In compenso la scorsa settima ho incominciato anche la mia attività di assistente presso l'università e il professore del mio corso mi ha chiesto se sono interessato a tenere qualche lezione fuori programma e magari pure un corso mio.
Prospettive interessanti, insomma.
E il merito è sicuramente dell'impegno lavorativo, eppure sento ancora una notevole dispersione delle mie energie.
Non ho vissuto di creatività come da mio modus operandi ideale , non ho prodotto ancora nulla da lasciare il segno.
Oltretutto ho sempre molto sonno.

Questo mese scatta pure il rinnovo del mio contratto in ufficio..
A Loro servo quasi assolutamente ma mi chiedo se Loro se…