Passa ai contenuti principali

Bilancio del 2008

Bene.
Se non voglio fare la lista dei buoni propositi voglio però riflettere un po' su come sono andate le cose nell'anno passato.
In generale quest'anno è stato l'anno del nuovo figlio, che sta per nascere, dei progressi della mia prima stellina, dell'ottimo corso di un giorno di costellazioni famigliari, della prima al corso di informatica per architetti, della seconda al corso java.
Poi c'è il passaggio definitivo all'as3, la mia ritinteggiata della casa (sono quasi a metà), è stato l'anno del giardino sempre più grande florido e dell'arrivo del mitico aspirapolvere nuovo, che sembrerà 'na cazzata, ma che invece mi aiuta parecchio nella pulizia di casa ^_^.

Sul parkour c'è stata una crescita di consapevolezza del circondario, dei prime accenni positivi delle persone che mi vedono (con domande e addirittura dei pollici alzati da un simpatico autista), e dei bellissimi allenamenti a Danta, accompagnati anche qui da richieste di informazioni e sguardi curiosi.
E poi c'è stato il raggiungimento del monkey: del suo pieno controllo, dei monkey ormai altini, alla stazione, vicino a casa. Poi c'è l'allenamento quotidiano fatta di una bella dose di quadrupedia. Ma prima ancora, è stato l'anno dei salti oltre il divano con appoggia testa montato, e dei primi accenni a un kong degno di questo nome.

Per il resto è stato l'anno del mio salto nei notebook, da cui non mi stacco più (neanche in bagno a volta), del primo serio contatto con l'ubuntu e il mondo del open source, e della realizzazione di diversi mini giochi flash al lavoro. Questo, poi, l'ha fatto diventare l'anno in cui ho conosciuto la realtà dello sviluppatore di giochi indie.

Infine, è stato l'anno della maggior presa di coscienza della mia posizione e di un notevole aumento della mia sensibilità, con un sacco di solitari pianti, nel mio piccolo.
Per tirare le somme, direi che è stato un anno interessante e decisamente pieno di sorprese, nel bene ma anche nel male.
Nel complesso mi sento decisamente più maturo ma ancora fortunatamente bambino.

Commenti

Post popolari in questo blog

Indies alla riscossa: Rain World Alpha 150224 e il prototipo di Ninja Rising ver.C86

Rain World, in arrivo per quest'estate su STEAM dopo aver starvinto la campagna su KickStarter ($62.3k contro i $25K richiesti). Bellissima pixel art, vien voglia di disegnarne.

Si spera solo che sia effettivamente divertente - ho alcuni dubbi su alcune scelte ma as usual son pronto ad adattarmi ;).

E che dire del prototipo di Ninja Rising, qui in ver.C86 Prototype(UE4 version)? Per ora io dico: magnifico. Lo voglio su PC:

People of Parkour Ep. 5 | Father & Son

Così dovrebbe essere... ;)

Questa volta NON è passato un anno...

...dall'ultimo post anche se il blog mi pare morto, più che altro perché non mi va di scrivere (roba davvero troppo personale) e uso più che altro l'app JOURNEY (per questo, anche se non sempre).

Devo dire che questi ultimi 2 anni no sono stati il top e il 2016, con papà in ospedale, abbastanza uno schifo. E alla depressione si aggiunge il procrastinare, la pochissima voglia di fare (a casa), l'odio per il lavoro e, forse, la vita.

Chissà come andrà a finire ma per ora non sono proprio sui binari giusti.
Devo però ammettere che scrivere, e scrivere anche qui, mi piace sempre molto, molto di più se lo faccio dalla tastiera e non da una virtuale.
Un po' come il disegnare, che mi piace sempre e mi da sempre molta gioia.
Mi metto su un tè e poi vediamo che fare stanotte.