Passa ai contenuti principali

Coding: Tips e anche qualcheTrick

Da un pezzo navigo su questo blog, Coding Horror. I temi sono principalmente di programmazione e altre menate che girano attorno al mondo dell'informatica, ma che ritengo molto interessanti. E, guarda un po', riesco quasi sempre a leggerne un intero post - di solito alquanto lunghetti.

Per arrivare al punto, il tipo scrive temi interessanti e mi piace la sua filosofia sulla sua passione. Mi sono piaciuti molti i post sulla capacità di battitura sulla tastiera riducendo l'uso del mouse, agganciandosi poi alla sacra conoscenza degli shortcut.
Consiglio la lettura a tutti gli appassionati di programmazione ma, poi, anche a chi piace scrivere, un po' come me. Per i più skillati sarà una cosa ovvia, ma per i flashisti mi sembra sia l'esatto contrario.
La velocità di battitura è sempre stata un'attività che mi ha affascinato e credo sia degna di nota. Dallo stesso blog interessante anche questo link che ho trovato, Programming's Dirtiest Little Secret. Già il titolo desta curiosità.
E da tutte queste letture sono arrivato a questa paginetta con un contatore di battitura che mette alla prova la propria capacità, ovviamente in EN.

E se tutto questo non bastasse, ecco un bel post sulla conoscenza dell'UNICODE e dei tipi di caratteri. Fondamentale conoscerli, anche solo per capire perché alcune volte le mail che riceviamo hanno caratteri strani.
É stato molto triste constatare quanta gente all'università non sappia neanche di cosa si tratti e quanto viene sottovalutata questa coltura del carattere. Ma potendo in qualche modo fare la differenza, mi sento in dovere di inserire questo argomento nelle mie prossime lezioni.

Commenti

Post popolari in questo blog

People of Parkour Ep. 5 | Father & Son

Così dovrebbe essere... ;)

Questa volta NON è passato un anno...

...dall'ultimo post anche se il blog mi pare morto, più che altro perché non mi va di scrivere (roba davvero troppo personale) e uso più che altro l'app JOURNEY (per questo, anche se non sempre).

Devo dire che questi ultimi 2 anni no sono stati il top e il 2016, con papà in ospedale, abbastanza uno schifo. E alla depressione si aggiunge il procrastinare, la pochissima voglia di fare (a casa), l'odio per il lavoro e, forse, la vita.

Chissà come andrà a finire ma per ora non sono proprio sui binari giusti.
Devo però ammettere che scrivere, e scrivere anche qui, mi piace sempre molto, molto di più se lo faccio dalla tastiera e non da una virtuale.
Un po' come il disegnare, che mi piace sempre e mi da sempre molta gioia.
Mi metto su un tè e poi vediamo che fare stanotte. 

Indies alla riscossa: Rain World Alpha 150224 e il prototipo di Ninja Rising ver.C86

Rain World, in arrivo per quest'estate su STEAM dopo aver starvinto la campagna su KickStarter ($62.3k contro i $25K richiesti). Bellissima pixel art, vien voglia di disegnarne.

Si spera solo che sia effettivamente divertente - ho alcuni dubbi su alcune scelte ma as usual son pronto ad adattarmi ;).

E che dire del prototipo di Ninja Rising, qui in ver.C86 Prototype(UE4 version)? Per ora io dico: magnifico. Lo voglio su PC: