Passa ai contenuti principali

in-Successo del fumetto

Ecco, un altro fumetto italiano viene chiuso, e non parlo di uno piccolo, insignificante, sconosciuto personaggio, ma di Prezzemolo, la mascotte Gardaland.
Qui la petizione per bloccare questo scempio da (ben) 35000 copie al mese. Dico, 35000 copie al mese. Un risultato davvero notevole.
Sembra che, però, gli stranieri (americani?) che hanno comprato il parco non pensino che il personaggio, a cui è dedicato anche un cartoon di un certo successo, sia in qualche modo utile.
E siccome probabilmente indirizzato a un pubblico infantile, è meglio eliminarne il mensile.
Mi spiace per il buon DePretto (che conosco), l'autore del fumetto che era riuscito, assieme a Ferrario, a creare un interessante, almeno per i più piccoli, alternativa a Topolino.
Ciao Prezzo, speriamo a presto.

Non sono proprio sicurissimo di quello che sto per scrivere ma mi pare che un'altra testata fumettistica made in italy abbia fallito.
Sto parlando di Brand new, antologica raccolta che speravo mensile ma dalla cadenza tutt'altro che rispettosa del calendario. Ho visitato il sito e sull'ultimo numero il riassunto dei contenuti dice "l'ultimo numero".
É lo stesso gruppo di wondercity, fumetto a cui avevo tentato anch'io di collaborare (come colorista) fallendo subito causa depressione per mancata esperienza.
Anche questo, che ritengo BELLISSIMO, esce a fatica.. Pare per questioni qualitative.
Mi domando perchè il mercato non dia il giusto supporto a certe opere che meritano, fatto sta che mi rattrista pensare che non funzionino causa mancanza di distribuzione, considerando poi che sarebbe anche un mio sogno poter vivere di disegno e arte.

Oddio, son sicuro che riuscirò a scavarmi la mia nicchia, però l'idea che i ragazzi di wondercity non ce l'abbiano fatta mi fa pensare.
Ma ancor più mi fa pensare a Brand new che, da antologia, avrebbe (magari HA) dovuto pensare a precedenti casi che, ahime, hanno chiuso - e parlo anche di grossi calibri.
Uhm, non credo che il fumetto italiano sia in crisi, semplicemente non ha troppo spazio in un panorama offuscato da una caterva di manga a volta inutili, a volte stupidi, a volte Meravigliosi che, non ce nulla da fare, vanno di moda o comunque vogliono farceli passare come se fosse davvero così..
Prezzemolo, forse devi trasformarti in qualcosa come un super-sayan..
Opps, lo fai già (nel cartoon), e che schifezza.

Commenti

Post popolari in questo blog

Indies alla riscossa: Rain World Alpha 150224 e il prototipo di Ninja Rising ver.C86

Rain World, in arrivo per quest'estate su STEAM dopo aver starvinto la campagna su KickStarter ($62.3k contro i $25K richiesti). Bellissima pixel art, vien voglia di disegnarne.

Si spera solo che sia effettivamente divertente - ho alcuni dubbi su alcune scelte ma as usual son pronto ad adattarmi ;).

E che dire del prototipo di Ninja Rising, qui in ver.C86 Prototype(UE4 version)? Per ora io dico: magnifico. Lo voglio su PC:

People of Parkour Ep. 5 | Father & Son

Così dovrebbe essere... ;)

Questa volta NON è passato un anno...

...dall'ultimo post anche se il blog mi pare morto, più che altro perché non mi va di scrivere (roba davvero troppo personale) e uso più che altro l'app JOURNEY (per questo, anche se non sempre).

Devo dire che questi ultimi 2 anni no sono stati il top e il 2016, con papà in ospedale, abbastanza uno schifo. E alla depressione si aggiunge il procrastinare, la pochissima voglia di fare (a casa), l'odio per il lavoro e, forse, la vita.

Chissà come andrà a finire ma per ora non sono proprio sui binari giusti.
Devo però ammettere che scrivere, e scrivere anche qui, mi piace sempre molto, molto di più se lo faccio dalla tastiera e non da una virtuale.
Un po' come il disegnare, che mi piace sempre e mi da sempre molta gioia.
Mi metto su un tè e poi vediamo che fare stanotte.